I Simulacri – Vernor Vinge (libro)

Se siete appassionati di fantascienza o di computer o di entrambi non lasciatevi sfuggire questo romanzo. E’ un libro che si legge in un giorno o una settimana ma che risveglia in noi sempre i quesiti sulla realtà da sempre trattati dai grandi della fantascienza e resi popolarissimi dal film The Matrix.

L’autore è Vernor Vinge, matematico e meglio noto per la sua trattazione sulla Singolarità Tecnologica (ne parlavo anche QUI’ a modo mio, prima di scindere il mio blog e Lettere dal Cyberspazio). Il romanzo è un giallo ed un trattato cyber-filosofico al tempo stesso, in grado di togliermi letteralmente il sonno ogni notte fino a che la torcia a dinamo non si scaricava e decidevo di lasciarmi qualche pagina per il giorno dopo. Non si resta indifferenti al modo semplice e “catturante” in cui vengono presentati i temi che compongono l’intreccio della storia e ultima ma non ultima: la tecnologia! Essa viene integrata brillantemente e nonostante siamo nella fantascienza (si? Speriamo! 😀 ) essa non scade nell’eccessivamente fantasioso, parlando in termini realistici e futuristici (soprattutto per essere stato scritto nel 2005).

Avevo letto questo romanzo più di cinque anni fa, l’ho riletto ora e lo rileggerei ancora tanto è bello e coinvolgente. Vi lascio il link di un sito che lo recensisce aggiungendo anche la storia, qualora vorrete “spoilerarvi” questo parametro (LINK). Io non ne ho parlato intenzionalmente, perché ritengo che la storia sia sacra, nel senso che ogni anticipiazione vi rovinerebbe la suspance creata pagina dopo pagina.

Consigliatissimo! Buona Lettura 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...